Storie di Brand: Skechers

Nonostante siano nate poco più di 2 decenni fa, le scarpe Skechers sono un brand che in pochissimo tempo è diventato un must-to-have a livello mondiale!

Il brand che produce le scarpe Skechers nasce infatti nel 1992, come costola del molto più rinomato marchio LA Gear. All’inizio le calzature Skechers erano anfibi sullo stile delle Dottor Martens ed in particolare erano scarpe da skaters; tuttavia molto presto il brand Skechers allarga il campo della produzione ed inizia ad offrire una gamma vastissima di prodotti.

Questa grande selezione di scarpe e calzature è uno dei motivi del successo delle scarpe Skechers, oltre all’altissima qualità della lavorazione e dei materiali impiegati.

scarpe skechers

Il brand USA Skechers rivendica di essere il marchio numero 2 negli Stati Uniti nel settore delle calzature sportive.

Nel pezzo dello scorso 18 maggio, il quotidiano statunitense Wall Street Journal, riferendosi alpanel NPD indica che, nel primo trimestre 2015 negli USA, le calzature sportive di Skechers hanno rappresentato il 5% del mercato, superando Adidas (4,6%), ma anche Asics e New Balance.

Una crescita ampiamente trainata dalle scarpe da passeggio di Skechers, che, nel primo trimestre, hanno registrato un incremento delle vendite del 40,5%, a 692 milioni di euro. Nike continua comunque a fare corsa di testa, totalizzando nel periodo il 62% delle vendite di sneakers.

Il tedesco Adidas continua dunque a perdere posizioni sul mercato statunitense. Tanto più che l’anno scorso il produttore tedesco di articoli sportivi aveva già ceduto la sua seconda posizione in termini di vendite di footwear e di abbigliamento sportivo ad Under Armour.

Le collezioni Skechers sono per uomo, donna e bambino e completano sia i look più sportivi che quelli più urban. Quest’anno Skechers ha registrato un’altra importante vittoria: la Boston Marathon è stata vinta da Meb che da alcuni anni è testimonial della linea running di Skechers. Per Skechers questo è una nuova importante vittoria.