La macchina zucchero filato: che gioia!

Ha cercato:
Macchina Zucchero Filato

Andiamo al parco giochi, al circo, al bowling, alla sala giochi oppure camminiamo semplicemente per la strada centrale del nostro paese in compagnia dei nostri più cari amici quando ad un certo punto si sente un odore meraviglioso che sa di gioia e di bontà: la macchina dello zucchero filato :-)

Una vera dispensatrice di gusto e di bontà, amata dai grandi e dai piccini, ma anche i nonni appena la vedono da lontano tirano la manina dei nipotini e gli gridano guarda lì, guarda lì, la vedì? È la macchina zucchero filato che ci aspetta: nonno, ma non possiamo! La nonna ha detto che tu lo zucchero filato non lo puoi mangiare, hai il diabete. La pressione alta. Potresti anche avere un colpo o comunque delle gravi complicanze metaboliche che ti costringerebbero ad una lunga degenza a letto.

Nonna ti ha detto tutte queste cose? Solo per una sacrosanta annusata proveniente dagli odori di una macchina per lo zucchero filato? Non ci credo.

macchina-zucchero-filato
http://www.lagiostragonfiabile.it/s/it/25/macchina-zucchero-filato.htm

Che poi la macchina zucchero filato ci fa tornare bambini, ci riporta indietro nel tempo, a quando da bambini eravamo noi i nipotivi che tiravano la mano al nonno per chiedergli quel gustoso impasto zuccheroso molto vaporoso che si scioglie in bocca.
Sapori di altri tempi, ma anche no. Perché ancora oggi è possibile ricevere in regalo un bastoncino di zucchero filato, perché di negozianti ambulanti più o meno abusivi di zucchero filato ne è pieno il mondo. Perciò non disperate, domani sera prendete la vostra fidanzata, moglie o ancor meglio amante e portatela sulla passeggiata più frequentata della vostra zona, prima di appartarvi, ma solo dopo aver mangiato, state bene attenti, aguzzate le orecchie, allargate le narici, perché all’improvviso sentirete quell’odorino inconfondibile che vi farà esclamare: ecco è lei, la vedo, la macchina dello zucchero filato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *