Introduzione ai sistemi di basi di dati

Una base di dati è una collezione di dati usata per rappresentare informazione di interesse per un dato sistema informativo.

Una base di dati è una collezione di dati gestita da un sistema (di gestione) di basi di dati (DataBase Management System o DBMS). Un DBMS è costituito da una collezione di file interconnessi e da un insieme di programmi che consentono di accedere e modificare tali file.

Le basi di dati supportano astrazioni sui dati. Livelli di astrazione:

  1. il livello fisico
  2. il livello logico/concettuale
  3. il livello delle viste

Un modello dei dati è una collezione di strumenti concettuali per descrivere i dati, le loro relazioni e i vincoli di consistenza sui dati.
In ordine cronologico:

  • modelli reticolare e gerarchico;
  • modelli relazionale ed entità/relazioni;
  • modello orientato agli oggetti;
  • modelli ibridi relazionali e orientati agli oggetti;
  • modelli dei dati (basati su) XML

Due possibili classificazioni:

  • modelli basati sull’identità degli oggetti (reticolare, gerarchico, orientato agli oggetti) vs modelli basati sui valori (entità/relazioni, relazionale, XML);
  • modelli basati sugli oggetti (entità/relazioni, orientato agli oggetti, XML) vs modelli basati sui record (reticolare, gerarchico, relazionale).

Possiamo distinguere più classi di utenti di una base di dati, sulla base delle diverse possibili modalità di interazione col sistema: • utenti “na¨ıve”; • utenti che sviluppano programmi applicativi scritti in un linguaggio di alto livello, tipo Cobol, Pascal, C, Java, che necessitano di accedere alla base di dati (uso del DML all’interno di linguaggi host); • utenti “sofisticati”, che utilizzano direttamente il DML.

Il gestore della memoria

Modulo che costituisce l’interfaccia tra i dati di basso livello, memorizzati nella base di dati, e i comandi/programmi dell’utente In particolare, gestisce l’interazione col gestore del file, traducendo i comandi formulati in un linguaggio per la manipolazione dei dati in comandi di basso livello per il file system (il gestore del file pu`o essere visto come un componente del gestore della memoria) E responsabile della memorizzazione, del recupero e ` dell’aggiornamento dei dati.
Le componenti: • gestore delle autorizzazioni e dell’integrit`a dei dati • gestore delle transazioni (garantisce le propriet`a acide delle transazioni) • gestore dei file (responsabile della allocazione dello spazio in memoria secondaria e della gestione delle strutture dati utilizzate per la rappresentazione dell’informazione) • gestore del buffer (responsabile della gestione della porzione di memoria principale riservata al DBMS).

dati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *